Jet Surf elettrico: come volare sull’acqua

Per chi ama divertirsi sull’acqua, ecco un’opportunità che rende il divertimento assicurato: il jet surf elettrico. Tecnologico ed estremamente sicuro, il Jet Surf elettrico è stato pensato per volare sulla superficie dell’acqua senza fatica. Scopriamo, più dettagliatamente, tutte le caratteristiche tecniche di questo prodotto e tutti i vantaggi che offre.

jet-surf-elettrico

Cavalcare le onde senza fatica col Jet Surf elettrico

Il jet surf elettrico riesce a viaggiare sull’acqua grazie ad una tavola con motore elettrico in grado di ‘planare’ sulle onde.

Può arrivare ad una velocità massima di 71 km/h ed è in grado di raggiungere le onde senza fare nessun tipo di sforzo.

Si tratta di una nuova versione del jet-board già conosciuto due anni fa.

Jet Surf elettrico: un prodotto ecologico di grande rilievo

Il jet surf elettrico è un prodotto commerciale che ha subito riscosso una grandissima notorietà ed ha sollevato grande curiosità da parte del pubblico. 

A suo gran favore gioca la novità di essere completamente ecologico. Il jet surf elettrico, infatti, è stato pensato per unire sicurezza, sport e divertimento senza recare alcun danno all’ambiente ed è pertanto alimentato elettricamente senza emissioni. 

Oltre ad una propulsione elettrica e zero emissioni, il jet surf elettrico emette un rumore estremamente ridotto abbattendo anche l’inquinamento acustico. 

Tutto questo è stato reso possibile da un sistema di propulsione elettrico integrato installato sulla tavola.

L’energia del surf jet viene erogata da una batteria sostituibile che può essere ricaricata mentre si utilizza quella principale. 

jetsurf-elettrico

I diversi modelli del Jet Surf elettrico

I modelli di jet surf elettrico presenti sul mercato sono 3, pensati e realizzati secondo l’esperienza di chi li vuol adoperare.

Troviamo, pertanto, un modello rivolto ai principianti, uno per chi abbia più esperienza e un terzo modello dedicato agli esperti.

Ad ognuno di questi modelli corrisponde una diversa autonomia, grandezza, velocità massima che può essere raggiunta ed ovviamente anche un costo diverso. 

Come per tutte le novità, anche questa comporta dei costi alti d’acquisto a prescindere dal modello scelto, ma non è nulla di eccessivo se si ama davvero fare surf e si vuole usufruire dell’enorme vantaggio che offre questo prodotto: risparmiare tutta la fatica che generalmente il surf comporta. 

Jet Surf elettrico: caratteristiche tecniche e costi

Il jet surf elettrico pensato per i meno esperti ha autonomia di circa 30 minuti, misura 230×98 cm, e il prezzo di listino è a 2.800 euro

Il modello superiore a questo è il Blade, un jet surf elettrico pensato per chi ama fare Freestyle sull’acqua.
La tavola di questo modello di jet surf è più leggera e di dimensioni ridotte, raggiunge una velocità di 53 km/h e misura 185×60 cm.
Più potenza significa, però, anche meno autonomia: nel modello Blade, infatti, è di circa 20 minuti. Il costo previsto da listino è di 2900 euro

Infine, il modello top di gamma è il Carver, ideale solamente per chi fa surf da tempo ed ha quindi una certa esperienza.
Questo modello di jet surf riesce a raggiunge la velocità massima di 71 km/h e l’autonomia prevista è di 20 minuti.
La tavola misura 245×68 cm ed ha un costo di 3300 euro

jet-surfelettrico

Come si usa il jet surf elettrico?

Nulla di più semplice ed intuitivo. Tutto quello che bisogna fare è assicurarsi che la batteria sia carica, affermare i comandi e partire.

Il divertimento è assicurato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *