Il futuro delle auto elettriche passerà anche attraverso il noleggio?

Il noleggio a lungo termine di auto elettriche può diventare una tendenza e aumentare la diffusione di questi mezzi? In questo articolo cercheremo di scoprirlo, analizzando i pro e i contro dei veicoli elettrici e confrontandoli con la formula del noleggio a lungo termine.

Vantaggi delle auto elettriche

Tra tutte le novità di questi ultimi anni, le auto elettriche sono certamente alcune delle più innovative e sono destinate ad assumere un ruolo sempre più di rilievo nel prossimo futuro. Uno dei vantaggi di questo tipo di mezzi è sicuramente la totale assenza di sostanze inquinanti emesse nell’aria, caratteristica molto apprezzata in questo periodo di sensibilizzazione per l’ambiente. Tuttavia, gli aspetti positivi di questi veicoli non finiscono qui.

auto-noleggio-lungo-termine

Infatti le auto elettriche sono molto silenziose, quindi contribuiscono a ridurre anche l’inquinamento acustico.
I primi prototipi di auto elettriche avevano spesso dimensioni ridotte. Oggi, invece, esiste una scelta molto più ampia, dalle city car fino ai SUV più spaziosi fino a quelli di alta gamma come il Jaguar I-Pace, soddisfacendo così ogni esigenza e gusto.
Inoltre, sono semplici da ricaricare perché basta collegarle a una qualunque presa di corrente, rifornimento molto più economico (ed ecologico) rispetto ai carburanti tradizionali.
Infine, il progresso in questo campo è costante e l’aggiornamento delle tecnologie è continuo, perciò i nuovi modelli avranno batterie più performanti e autonomie sempre migliori.

Svantaggi delle auto elettriche

Nonostante i numerosi vantaggi appena esposti i veicoli elettrici presentano anche alcune difficoltà, dovute soprattutto al fatto che questa tecnologia non si è ancora diffusa su larga scala. Per esempio il numero di stazioni di ricarica sulle strade cittadine e lungo le autostrade è ancora scarso, rappresentando un problema per chi deve percorrere lunghe distanze.
Inoltre il costo delle auto elettriche è piuttosto elevato e, spesso, questo fattore scoraggia le persone dall’acquistarle, considerando anche la necessità per queste auto di una manutenzione più frequente.
Infine, bisogna tenere presenti le esigenze del veicolo e adattare di conseguenza orari e stile di guida: ad esempio, la batteria si scarica con velocità proporzionale alla velocità a cui si procede; inoltre, sarà utile organizzare il percorso da compiere nel corso della giornata tenendo conto dell’autonomia dell’auto (e del tempo necessario per ricaricarla).

Noleggio lungo termine di auto elettriche

Il noleggio a lungo termine può essere una valida soluzione per avvicinarsi alle auto elettriche, poiché permette di abbattere i costi di gestione: è sufficiente pagare un canone mensile per poter guidare un veicolo all’avanguardia senza dover sostenere le spese di un acquisto diretto.
Inoltre le maggiori compagnie di autonoleggio includono nel canone anche le spese di manutenzione (sia ordinaria sia straordinaria), offrendo anche il comodo servizio dell’auto sostitutiva. In più, inclusi nella rata mensile ci sono anche i servizi di RCA, bollo auto e la copertura per furto e incendio. Ad esempio DGA Group Italia è proprio una di queste aziende che offre tutti i servizi inclusi per le auto a noleggio a lungo termine.
Alla scadenza del contratto, spesso viene garantita la possibilità di cambiare il veicolo e noleggiare un modello più recente, permettendo di guidare un’auto sempre nuova. Questo non è un dettaglio da poco, se si considera il fatto che le auto elettriche tendono a svalutarsi più in fretta rispetto alle altre (proprio perché l’evoluzione dei modelli è più veloce).

Generalmente, la formula del noleggio a lungo termine ha una durata minima di un anno e massima di cinque anni. Questo tipo di contratto può davvero fare la differenza e agevolare molto la diffusione dei veicoli elettrici in Italia, tanto che in un futuro molto vicino questi potrebbero diventare i veri protagonisti della mobilità sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *