Tesla Cybertruck: tutto ciò che c’è da scoprire sulla nuova Tesla

Tesla Cybertruck è l’innovativo nuovo pick-up elettrico presentato dall’azienda di Elon Musk. Un design nuovo per l’azienda leader delle auto elettriche che, ricordiamo, ha già riscosso molto successo con la presentazione della Model Y. Le linee futuriste e moderne di questa nuova Tesla hanno lasciato tutti “letteralmente” a bocca aperta, nonostante il piccolo incidente della rottura del vetro (che dovrebbe essere antiproiettile) verificatosi durante la presentazione. Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere su questa nuova Tesla elettrica e le innovazioni apportate dalla casa madre.

tesla-elettrica

Tesla Cybertruck: tra discussioni e innovazioni

La Tesla Cybertruck, il neonato pick-up elettrico dell’azienda californiana, è da settimane ormai al centro di una serie di discussioni tra addetti ai lavori e appassionati.

Al centro di queste discussioni, oltre al design innovativo e ai materiali che sono stati utilizzati per realizzare questa nuova vettura, troviamo l’episodio del piccolo incidente avvenuto proprio quando, lo stesso Musk, ha deciso di mettere alla prova la resistenza del vetro antiproiettile: lanciando delle palline in metallo, il vetro non ha retto e la gaffe ha fatto il giro del mondo.

Ma saremmo degli stolti se volessimo limitarci solo a questo aspetto che, assolutamente, verrà revisionato. A conti fatti, la Tesla Cybertruck è e resta un’assoluta innovazione nel panorama dei pick-up.

Un veicolo forte, potente e possente che, nel suo primo periodo di vita, ha superato di gran lunga i 200mila pre-ordini, confermando così tutta l’attesa di chi ne aspettava l’uscita, detrattori inclusi.

La presentazione ufficiale della Tesla Cybertruck ha avuto un forte impatto sul mondo dell’automotive, non possiamo negarlo. Il design del pick-up californiano ha lasciato le sue profonde tracce in tutto il mondo e il web si è scatenato in commenti, meme e discussioni che hanno riempito account e forum.

Le forme della nuova Tesla elettrica

Linee spigolose, passa-ruota impressionanti ed esagerati, probabilmente, ma degni di un disegno futuristico guidato da fari anteriori che ci portano laddove, probabilmente, Elon Musk ha sempre desiderato portare i suoi acquirenti.

Non ci sono prese d’aria sull’avantreno mentre, quelle presenti sui fianchi slanciati, potrebbero essere particolarmente utili al raffreddamento delle componenti meccaniche posteriori. Anche i cerchi risultano esagerati nella loro eccentricità e hanno delle dimensioni fuori scala.

Se volessimo dirla molto cinematrograficamente, la nuova Tesla Cybertruck potrebbe fare la sua degna comparsa in Blade Runner senza avere nulla di meno di tutto il corredo visionario che le più lungimiranti menti dell’automotive design possono aver realizzato.

teslaelettrica

Un po’ di numeri per il nuovo pick-up elettrico della Tesla

Non possiamo non soffermarci un attimo sulle performance annunciate direttamente dalla casa madre.

Elon Musk ha promesso che la vettura sarà in grado di scattare da 0 a 100 km/h nell’impensabile tempo di 1,9 secondi. Autonomia promessa: circa 1.000 chilometri per singola carica.

Chissà… Questo per quanto riguarda la versione base, mentre quella dotata di SpaceX Package includerà propulsori aggiuntivi capaci di aumentarne le doti in:

  • accelerazione
  • velocità massima
  • velocità in curva
  • performance in frenata

Secondo queste premesse, la nuova Tesla Cybertruck ha tutte le carte in regola per essere la fuoriclasse dei puck-up e, grazie a questo nuovo spirito futurista, nasce una vera e nuova dimensione mai creata prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *