Recensione Askoll Es2: caratteristiche e funzioni

Se il futuro è l’elettrico in fatto di scooter la Askoll ha realizzato un modello decisamente rivoluzionario sia per caratteristiche sia per funzioni. Dopo l’Askoll Es1, vi presentiamo l’Askoll Es2, uno scooter pratico, rivoluzionario e completamente made in Italy. La cosa sorprendente di questo mezzo è quella di aver messo su strada un motorino a tutti gli effetti paragonabile ad uno a benzina ma con consumi straordinariamente ridotti. Vediamo di saperne di più con la recensione Askoll Es2.

recensione-askoll-es2

Consumi ridotti e autonomia elevata con l’Askoll Es2

Da quando è stato lanciato sul mercato lo scooter elettrico Askoll Es2, sono stati in tanti a rimanere impressionati dalle caratteristiche di questo mezzo. Prima fra tutte troviamo i consumi annui assolutamente ridotti.

Anche l’autonomia della ricarica è incredibile e consente di spostarsi rapidamente, e ovunque, senza avere la paura di rimanere a piedi. Lo scooter ha un’autonomia di 80 Km: per una percorrenza annua di 5000 Km, si spende 18,75 € di corrente all’anno.

In pratica, con una ricarica fatta di notte, il costo è di 30 centesimi a ricarica: costi decisamente bassissimi e che assicurano un risparmio notevole. Il tempo di ricarica è pressappoco di tre ore a batteria.

Uno scooter dal design accattivante e dalle linee moderne

Lo scooter Askoll Es 2 ha un design accattivante, totalmente made in Italy, e, anche se le sue proporzioni sono ridotte, ha una comoda abitabilità. Infatti, vi è abbastanza spazio sulla pedana, anche se probabilmente il manubrio potrebbe risultare scomodo per chi è molto alto.

Lo scooter presenta:

  • linee semplici e moderne
  • un portapacchi posteriore con luci a led integrate
  • cerchi a stella
  • parallelepipedo che sostiene la sella

Dentro la sella ci sono le batterie agli ioni di litio by Panasonic, composti da due bussolotti che possono essere ricaricati sul mezzo, oppure, staccati e caricati in casa. Il veicolo si accende con la chiave ed il pulsante di start, ma non fa rumore e si sente solo un leggerissimo ronzio.

Corto e leggerissimo, Askoll Es2 è uno scooter estremamente stabile ed è facile condurlo, perfettamente, anche sull’asfalto dissestato grazie alle sospensioni soffici e alle ruote da 16″.

recensione-askolles2

Recensione Askoll Es2: motore potente e guida eccellente

Assolutamente maneggevole nel traffico, questo scooter si infila ovunque, anche in posti dove non passa neanche un pedone.

Il motore elettrico brushless ha 2,5 CV di potenza massima e la guida è praticamente uguale al termico, basta accelerare e via. Lo scooter ha un peso di quasi 85 kg, mentre la frenata è affidata ad un disco anteriore da 190 mm e ad un tamburo posteriore da 140 mm di diametro.

Il modello ha anche tre mappature:

  • Eco
  • Normal
  • Sport

Ogni modalità influisce in maniera diversa su accelerazione e velocità massima. Tuttavia, se lo Sport si muove bene nel traffico, nelle altre le prestazioni si riducono.

Però l’autonomia dichiarata di 80 Km è reale: puntando sul freno motore che si controlla dal blocchetto sinistro e utilizzando le mappe come un cambio, l’Askoll Es2 riesce a garantire maggiori prestazioni. Questo scooter è, pertanto, un vero portento e non richiede alcuna manutenzione particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *