Maggiolone e Maggiolino: differenze e caratteristiche principali

Il Maggiolone e il Maggiolino sono due vetture cult della Volkswagen. Questa storica casa automobilistica tedesca ha lanciato le due vetture sul mercato moltissimi anni fa ma, ancora oggi ,esercitano un fascino non indifferente. Ma quali sono le differenze tra maggiolone e maggiolino? E quali sono le loro caratteristiche principali? Scopriamo nel dettaglio come distinguere queste due bellissime vetture!

maggiolone-e-maggiolino

Caratteristiche principali del Maggiolone e del Maggiolino

Il Maggiolino è il primo automezzo prodotto nel lontano 1938 dalla Volkswagen.
La famosa casa automobilistica produce questa vettura per dare al popolo la possibilità di acquistarla, in un periodo di rinascita industriale.
La macchina diventa ben presto, oltre che simbolo nazionale, un prodotto di enorme successo.

La vettura viene prodotta dalla Volkswagen, dal 1938 al 2003, nelle sue due varianti: Maggiolino e Maggiolone.

Le caratteristiche principali delle due vetture sono le curve arrotondate e il rumore che si sprigiona dagli scarichi.
La vettura, nelle sue due versioni Maggiolino e Maggiolone, si pone al quarto posto tra i modelli più venduti nel mondo.

La produzione parallela dei due modelli, dopo alcune modifiche apportate al Maggiolone, prosegue per circa 5 anni.
Successivamente, viene deciso di continuare la produzione solo del Maggiolino poiché risulta essere più semplice ed economica.

differenze-maggiolone-e-maggiolino

Cenni di storia sul Maggiolone e Maggiolino

Non sono in tanti a sapere chi c’è dietro la creazione di questa vettura.
Si tratta, nientemeno, di uno dei personaggi più discussi nella storia, Adolf Hitler.

Fu, infatti, proprio il dittatore a proporre a Ferdinand Porsche di creare una vettura per il popolo: un’automobile che fosse in grado di trasportare 5 passeggeri e di raggiungere la velocità di 100 km/h, consumando 7 litri di benzina.
Inoltre, la vettura doveva essere lanciata sul mercato ad un prezzo inferiore a 1.000 marchi, così da essere accessibile al popolo.

Porsche accettò l’incarico e nel 1939 presentò al mondo il primo Beetle. Sin dal primo momento, questa vettura riscosse un grande successo.
Vennero, più volte, apportate delle migliorie per aumentarne il comfort e la praticità di guida, ma non venne mai stravolto il modello.

maggiolone-e-maggiolino1

Differenze Maggiolone e Maggiolino

Maggiolini e Maggiolone apparentemente sono molto simili e, chi non ha una buona conoscenza di entrambe le vetture, riesce a malapena a distinguerne le differenze.
Tuttavia, gli esperti sanno perfettamente quali sono le differenze tra le due auto.
Queste differenze, rendono Maggiolino e Maggiolone, due automobili totalmente diverse.

Una differenza sostanziale tra le due vetture sta nelle sospensioni: infatti, nei Maggiolini sono a bracci oscillanti nella parte anteriore e a barra di torsione nella parte posteriore.
Nel Maggiolone, invece, le sospensioni sono a doppio snodo con molle a spirale.

Inoltre, nel Maggiolone la ruota di scorta, in genere, è posizionata orizzontalmente e la vettura possiede un bagagliaio molto ampio.

Infine, alcuni modelli rivisitati del Maggiolino hanno, come differenza, un parabrezza di forma piatta e lineare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *