martedì, Luglio 27, 2021

Impianto GPL su BMW x1 conviene?

Bmw x1 e gpl: un matrimonio riuscito? Acquistare o convertire un’automobile di questo tipo a gas conviene? Dal punto di vista economico, in molti casi, la risposta è affermativa, specialmente se si percorre molta strada. Il costo del GPL ammonta a circa la metà di quello della benzina verde e, in cambio di questo vantaggio, non c’è da pagare un pegno eccessivo in termini di perdita di prestazioni. Anche se si pensa all’inquinamento ambientale, il gas di petrolio liquefatto risulta preferibile rispetto al classico combustibile. Tuttavia, per capire se un impianto GPL su BMW conviene, oppure no, la questione va esaminata da diversi punti di vista e in maniere molto più approfonditamente. Ecco perché, in questo articolo di Ruote per Aria, ci soffermeremo sull’argomento appena menzionato.

Impianto-gpl-su-bmw-x1

Convenienza fa rima con affidabilità?

Se, infatti, affrontiamo l’argomento dal lato meccanico, la situazione è più complessa perché non tutti i motori “accettano” ugualmente di buon grado di funzionare a GPL.

I sistemi di alimentazione di questo genere hanno ormai raggiunto livelli di efficienza e affidabilità molto elevati ma, nel caso specifico della BMW x1 a GPL, qualche dubbio tra i tecnici sembra circolare.

Impianto gpl su BMW x1 e affidabilità è dunque un binomio valido? L’indice degli esperti si punta sul tipo di iniezione. È lì che possono annidarsi gli ostacoli più insidiosi.

Nel caso di propulsori a iniezione diretta (come sono, ormai da anni, quelli della Casa bavarese) il funzionamento a gas risulta infatti più laborioso.

I termini dell’equazione si arricchiscono, dunque, di nuovi elementi da considerare, anche perché la presenza di più complicazioni si traduce, spesso, in un maggior numero di potenziali problemi.

Impianto GPL su BMW x1: a cosa prestare attenzione


Ciò comunque non significa che la “gassificazione” di un motore a iniezione diretta sia impossibile: le soluzioni per farlo esistono.

Molti sono i tecnici che sottolineano però che, se si intende fare questa scelta, in questo caso più che mai due elementi sono irrinunciabili: l’adozione di kit specifici e un adeguato know-how.

Per la BMW x1 GPL bisognerà poi tenere conto del fatto che il contributo della benzina tradizionale resterà comunque più elevato rispetto a veicoli con motori a iniezione indiretta. Questo riduce – ma non annulla – il risparmio per il carburante, specialmente se si effettuano abitualmente lunghe percorrenze.

bmw-x1-gpl

Vantaggi e svantaggi sulla bilancia

Volere è potere, dunque. Ma nel caso della BMW x1 GPL ne vale la pena?

Dare una risposta generale a questa domanda non è semplice. Molto dipende dalle esigenze di ciascuno e, perché no, dal modo di intendere l’automobile e il viaggio.

Per qualcuno difetti e peccati possono essere veniali, per altri possono diventare intollerabili.

Possiamo dunque concludere il nostro articolo, mostrando un questo elenco sui principali pro e contro della soluzione GPL.

PRO

  • risparmio sulle spese carburante
  • libertà di circolazione anche durante le limitazioni antinquinamento
  • autonomia quasi raddoppiata
  • manutenzione semplice dell’impianto GPL

CONTRO

  • rete di distributori GPL non sempre capillare
  • sottrazione di spazio nel caso la bombola sia collocata nel bagagliaio
  • perdita (minima) di prestazioni
  • divieto di ingresso in molti parcheggi sotterranei

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest Articles