venerdì, Settembre 17, 2021

SUV elettrico Nio Es8: la nuova Tesla cinese

Tra i produttori di auto elettriche cinesi, oltre alla XEV e la sua nuova gamma di automobili, la NIO è senza dubbio il marchio più promettente, almeno secondo esperti e addetti ai lavori. L’azienda continua a crescere a ritmi importanti nonostante il rallentamento subito nella prima parte del 2020 ma, soprattutto, propone modelli sempre più convincenti, apprezzati anche dal mercato europeo. Scopriamo di seguito tutte le caratteristiche e i dettagli sul SUV elettrico NIO Es8.

Suv-elettrico-Nio-Es8

NIO: un marchio in rapida crescita

Sebbene i numeri non siano ancora quelli strabilianti cui ci ha abituato il mercato cinese, NIO continua a crescere in maniera costante e, soprattutto inarrestabile, considerato il +322,1% di richieste su base annua.

Ciò che sorprende di più, in ogni caso, è il fatto che l’azienda non ha nemmeno sei anni di vita e dispone soltanto di una manciata di modelli alle spalle.

A rendere l’azienda nota al grande pubblico ha contribuito anche la pubblicità di un sito autorevole come CleanTechnica, che ha definito NIO come una delle più promettenti aziende cleantech al mondo.

Affermazione che ha suscitato grande interesse intorno ad un marchio ancora poco conosciuto: da piccola start-up che era, la NIO ha fatto un percorso molto simile a quello di Xpeng. Del resto, la politica aziendale è sempre stata molto chiara ed improntata su un atteggiamento estremamente aggressivo ed ambizioso.

I punti di riferimento e d’ispirazione dell’azienda NIO? Tesla ed Elon Musk. Tuttavia, l’azienda cinese ha deciso di lavorare adottando un proprio stile, estremamente originale.

Power Swap: un servizio all’avanguardia

Tra i Suv NIO disponibili figurano l’Es6 e l’Es8.

Quest’ultimo spicca come SUV da sette posti, con allestimenti di lusso. Il suo lancio risale al 2018.

L’anno dopo, l’azienda aggiunge un modello più contenuto in termini di dimensioni, ma altrettanto performante: parliamo della ES6.

Entrambi i modelli, presentano un’opzione che tutto il comparto dell’auto attende con grande impazienza.

Affianco alla ricarica tradizionale, infatti, NIO ha deciso di offrire il nuovo battery-swap, che consiste nella sostituzione dell’accumulatore scarico, con una batteria carica.

Il servizio prende il nome di Power Swap ed è già disponibile in oltre 60 città cinesi.
La sostituzione della batteria richiede soltanto tre minuti, meno di un pieno di benzina.

Suv-elettrico-NioEs8

Le caratteristiche del SUV elettrico Nio Es8

Passando alle specifiche tecniche, la Es8 è un SUV dotato di una batteria da 70 kWh, che garantisce un’autonomia di poco più di 300 km.

Nella dotazione dell’auto rientra il nuovo sistema di assistenza alla guida NIO Pilot, integrato con:

  • 1 fotocamera frontale
  • 4 telecamere esterne surround
  • 12 sensori
  • 5 radar a onda

Lanciata sul mercato al prezzo base di 83.000 dollari, la Es8 è disponibile anche a 42.000 dollari, nel caso si scelga il servizio di noleggio della batteria offerto dall’azienda.

Quest’affitto prevede un costo di circa 200 dollari al mese e permette di usufruire del battery-swap di cui abbiamo accennato poc’anzi.

La ciliegina sulla torta di questa auto elettrica cinese? Il sistema di AI integrato denominato NOMI, in grado di rendere il computer di bordo davvero intuitivo in relazione ad ogni genere di funzione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest Articles