SUV economici 2019: i modelli con miglior rapporto qualità-prezzo

Quali sono i SUV economici 2019 che conviene comprare? Quali sono i migliori modelli che garantiscono un buon rapporto qualità-prezzo?

Se sei alla ricerca di un nuovo SUV da acquistare e hai bisogno di qualche dritta, in questo articolo troverai alcune indicazioni per poter fare la scelta migliore e affrontare il tuo acquisto nella maniera più consapevole possibile.

Qui di seguito ti proponiamo una classifica stilata in base alle caratteristiche del SUV e al suo prezzo valutando pro e contro della vettura.

SUV economici 2019: quali comprare?

Il 2019 sembra essere nuovamente l’anno dei SUV e dei crossover. Gli italiani confermano la propensione all’acquisto di questo genere di auto per comodità, esigenze familiari ma anche solo per passione. Le statistiche parlano chiaro: la vendita è cresciuta del 40-45%.

Ma vediamo quali sono i migliori SUV 2019 di fascia economica.

Dacia Duster: in vendita a partire da 11.900 euro.

Il crossover Dacia Duster piace, gli italiani confermano la preferenza per questa autovettura che strizza l’occhio alla sostanza e si afferma nella cerchia delle scelte dei consumatori. La nuova Dacia Duster vede un’estetica migliore rispetto alla precedente e con i suoi 4,3 metri di lunghezza, 1,8 di larghezza e 1,7 di altezza, riscuote interesse perché è un’auto usabile con disinvoltura sia in ambiente urbano che per moderati fuoristrada.

I prezzi proposti per i vari modelli partono dagli 11.900 euro per la Duster 1.6 Sce 4×2 Access e arrivano ai 19.900 euro per la Duster 1.5 Blue dCi 4×4 Prestige. Si pone sicuramente tra le scelte più vantaggiose nel panorama dei SUV economici 2019 considerando anche i quattro allestimenti possibili: Access, Essential, Comfort e il top di gamma Prestige.

Suzuki Ignis: in vendita a partire da 14.200 euro.

Il SUV Suzuki Ignis è perfetto per la città. Ha infatti un corpo da citycar ma tutte le caratteristiche di un SUV da prendere assolutamente in considerazione. Le sue dimensioni contenute lo rendono agevole da guidare e anche da parcheggiare: 3,7 metri di lunghezza, 1,66 di larghezza e 1,6 di altezza.

suv-economici-2019

Un SUV formato “ridotto” si può dire ma con prestazioni buone e consumi interessanti. L’abitacolo è essenziale e gli interni possono essere personalizzati in base alla carrozzeria. Gli allestimenti possibili sono tre: iCOOL, iTOP e iADVENTURE.

Uno degli aspetti che rende il Suzuki Ignis uno dei SUV economici più interessanti è sicuramente il prezzo. Si parte dai 14.200 euro della Ignis 1.2 DualJet iCOOL 1.2 Cv 90 per arrivare ai 19.350 euro della Ignis 1.2 Hybrid 4WD All Grip iADVENTURE 1.2 Cv 90.

Renault Captur: in vendita a partire da 16.550 euro

Nel segmento dei SUV economici, la Renault Captur certamente si colloca tra le auto a cui dare preferenza. Anche in questo caso le dimensioni compatte sono un plus sia per la guida in città che per quella extra urbana. Parliamo di un’auto le cui misure sono: 4,12 metri di lunghezza, 1,78 di larghezza e 1,57 di altezza. Il bagagliaio comodo, ampliabile ribaltando i sedili posteriori, completa il quadro della comodità di questo SUV.

suv-economici2019

Il design è uno degli elementi caratterizzanti dell’auto, ma si sa, i francesi sanno farlo molto bene. Le linee sono sinuose e accattivanti e già di primo acchito il corpo è morbido e seducente.

Per quanto riguarda i prezzi di listino, la Renault Captur parte dai 16.550 euro della Captur TCe 12V 90 Cv Life 0.9 per arrivare ai 28.500 euro della Captur dCi 8V 90 Cv EDC Energy Initiale Paris 1.5.

Kia Stonic: in vendita a partire da 16.750 euro

Tra i SUV economici 2019 spicca la Kia Stonic che col suo appeal da crossover giovane e compatto, risulta essere trasversale e adatta sia a un pubblico più giovane che a un pubblico più maturo. Anche in questo caso dimensioni compatte, ancora più compatte che nei precedenti SUV: 4,14 metri di lunghezza, 1,76 metri di larghezza e 1,52 di altezza.

Esteticamente è un’auto piacevole, resa ancora più accattivante dalla possibilità di combinare due colori per la carrozzeria. L’abitacolo è essenziale con un tocco vivace dato dalle linee della consolle colorate. Buoni i consumi e buono il motore sia per l’utilizzo in città che fuori.

Veniamo ai prezzi: la Kia Stonic parte dai 16.750 euro per la Stonic 1.4 MPI Urban e arriva ai 23.000 euro per la Stonic 1.0 T-GDI DCT7 Energy.

Citroen C4 Cactus: in vendita a partire da 18.450 euro

In una classifica dei migliori SUV economici non potevamo non inserire la Citroen C4 Cactus. Una vettura certamente affascinante, dalla linee riconoscibili e da un design che, anche in questo caso, i francesi sanno creare piuttosto bene. Si tratta di un SUV comodo e affidabile, che assolutamente merita di essere preso in considerazione.

suv-economici-2019
William CROZES @ PLANIMONTEUR

Per quanto riguarda le misure, parliamo sempre di un SUV compatto ma spazioso, comodo anch’esso nella guida in città: 4,17 metri di lunghezza, 1,73 metri di larghezza e 1,49 di altezza.

Gli interni Citroen non si smentiscono: comodi, eleganti e moderni, il cruscotto è digitale e questo conferisce ancora più pulizia all’abitacolo. Gli esterni invece, rispetto alla versione precedente, vedono la presenza degli airbump nella parte bassa della fiancata. I consumi ridotti rappresentano assolutamente un plus di questo SUV.

Parlando di prezzi, diciamo che la Citroen C4 Cactus parte dai 18.250 euro della C4 Live e arriva ai 21.450 euro della C4 Shine.

SUV Economici 2019: ancora due suggerimenti

Per completare questa lista di suggerimenti riguardo i migliori SUV economici del 2019, inseriamo extra classifica anche la Hyundai Kona e la Ford Ecosport.

La prima perché ci sembra interessante sia per le dimensioni compatte che per le tante personalizzazione che si possono applicare, ovviamente oltre al fattore prezzo. Parte infatti dai 18.900 euro per la 1.0 T-GDI Classic per arrivare ai 37.500 euro della Electric 39 kWh Xprime.

La seconda perché è indubbiamente una vettura di ottima qualità e caratterizzata da una tecnologia avanzata che attirerà certamente l’attenzione dei più interessati all’argomento. In questo caso partiamo da un prezzo un po’ più alto: 24.000 euro per la versione 1.5 diesel 125 Cv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *